posa in opera
 linea tradizione antica
 linea plus
 linea tradizione naturale
Posa dei coppi

Posa dei coppi

La posa in opera dei coppi si esegue disponendo sulla superficie un primo strato di elementi con la concavità rivolta verso l’alto e l’estremità più larga del coppo verso la linea di colmo, disposti a file allineate e attigue partendo dalla grondaia verso il colmo, sovrapposte per 10 cm circa. Su questo primo strato si dispongono altri coppi, con la concavità rivolta verso il basso e l’estremità più larga del coppo verso la linea di gronda, disposti in modo tale da ricoprire le connessure tra gli elementi adiacenti sottostanti, per cui la prima fila dei coppi va fatta con coppi accorciati (Coppi T36). Si consiglia l’uso dei listelli per una posa veloce e ancorata.


top